Novità Thinking Mu: Sostenibilità glamour per la tua estate 2021

Nuances romantiche e design tutto al femminile per la nuova collezione di abiti e tutine donna firmati Thinking Mu, una novità sostenibile e casual chic disponibile da Maxi Sport.

Il brand nato a Barcellona, si inserisce immediatamente nel mondo del commercio solidale Fairtrade, promuovendo un meccanismo di produzione etico per ridurre sprechi e consumi. Il costante impegno nella ricerca tessile si rispecchia nelle linee fashion proposte dal marchio, realizzate con materiali altamente innovativi e sostenibili. La canapa, il Tencel e il cotone organico vengono uniti a tessuti biologici ottenuti da fibre naturali e da bottiglie di plastica riciclate. Tutti i capi Thinking Mu sono tinti attraverso metodi altamente atossici e tecnologici, diminuendo lo sfruttamento eccessivo di acqua nel processo di tintura ed evitando l’utilizzo di agenti chimici.
Ogni fase di creazione è sviluppata per abbassare l’impatto sul nostro pianeta, per salvaguardare la natura e tutto ciò che ci circonda.

Per questa stagione il new brand Thinking Mu presenta la nuova collezione estate 2021 caratterizzata da pattern floreali e modelli tinta unita per outfit minimal e essenziali d’ispirazione glamour. Ideali per ogni occasione i design spaziano da silhouette semplici a quelle più sofisticate dalle forme uniche e ricercate.
I tessuti stampati sono interamente sostenibile perché ottenuti tramite colori ecologici e stampe digitali a base d’acqua e biodegradabili.

Vestibilità confortevoli e dettagli di tendenza per le tutine donna Thinking Mu, la scelta easy chic perfetta per ogni look day & night.
Scopri il tuo style preferito fra l’ampio assortimento di abiti dal taglio corto e lungo selezionati dai nostri personal shopper su misura per te.

Scegli anche tu la moda sostenibile di Thinking Mu e lasciati conquistare dal nuovo brand di abbigliamento donna disponibile in esclusiva nei nostri store di Lissone, Merate e Brescia e su maxisport.com!

Per il tuo stile scegli Maxi Sport!

Scritto da: Simona Valotti | 18 Mag 2021